Home arrow NOTIZIE arrow SANA 2014
23 / 08 / 2014
 
 
SANA 2014 PDF Stampa E-mail

La 26° edizione di SANA si terrà a Bologna dal 6 al 9 settembre 2014

Sana si conferma come l'appuntamento di riferimento in Italia per il settore dei prodotti biologici e naturali.
Bioagricert parteciperà, come ogni anno, insieme a Bioagricoop ed offrirà alle aziende la possibilità di partecipare in un'area collettiva. Per info sulle varie modalità di partecipazione



Una fiera professionale dedicata ai buyers della GDO, ai distributori, agli operatori della ristorazione commerciale e collettiva, ai negozianti specializzati, nonché a erboristi, parafarmacisti e farmacisti e operatori sanitari.

Articolata nei tre settori merceologici Alimentazione, Benessere e Altri Prodotti Naturali, Sana offre agli operatori un panorama esaustivo della produzione italiana di prodotti biologici, cosmetici bio e naturali, trattamenti naturali per la salute e la cura del corpo, integratori alimentari, cibi funzionali e prodotti dedicati al vivere quotidiano ecologico.

Nel 2013 SANA si è conclusa con +20% dei visitatori rispetto all'edizione 2012, con un totale di 32.400 presenze: SANA 2014 si annuncia come un'edizione ancora più dinamica e interessante, da non perdere!

L'OSSERVATORIO DI SANA 2014 SUI CONSUMI ALIMENTARI BIO

Nel 2012 il giro d’affari relativo al consumo dei prodotti biologici nell’Unione Europea (Ue-28) è stato pari a 21,8 miliardi di euro (fonte: BÖLW - Bund Ökologische Lebensmittelwirtschaft, 2014). In Italia il valore delle vendite di alimenti biologici ha superato i 2 miliardi di euro (+7% rispetto al 2011). In base a questi dati il nostro paese rappresenta oggi il quarto mercato per valore dei consumi di alimenti bio all’interno dell’UE.

In questo contesto, il focus della ricerca dell’Osservatorio di SANA 2014, curato da Nomisma su incarico di BolognaFiere per il 26° Salone del Biologico e del Naturale, saranno la trasformazione del comportamento del consumatore italiano di prodotti biologici e l’andamento del mercato bio, che anche per quest’anno conferma di essere in buona salute e di non risentire della crisi economica in atto.

Più in dettaglio, l’indagine dell’Osservatorio di SANA 2014 intende raggiungere le seguenti finalità conoscitive:

1. definizione dei criteri di acquisto per i prodotti alimentari in generale (bio e non bio) e della modificazione dei comportamenti di consumo alimentare avvenuti negli ultimi 3-4 anni;

2. misurazione del numero di famiglie italiane in cui si è consumato bio in almeno una occasione negli ultimi 12 mesi (tasso di penetrazione e frequenza di consumo bio);

3. identificazione del numero di famiglie che consuma prodotti bio nella ristorazione (canale extradomestico);

4. ricostruzione del profilo di comportamenti, bisogni e preferenze del consumatore bio.

Per arrivare a definire l’identikit del consumatore bio italiano, in riferimento alle abitudini di acquisto e consumo dei prodotti alimentari biologici l’indagine valuterà i criteri di scelta del bio (categorie bio più acquistate, importanza del marchio biologico, ruolo delle promozioni, valori percepiti del bio, percezione del prezzo del prodotto bio, interesse per la sostenibilità del packaging); i luoghi di acquisto del bio (GDO, negozi specializzati, vendita diretta presso aziende produttrici, siti online, consumi nel canale extradomestico), motivazioni di acquisto, canali di informazione, servizi delle imprese al consumatore.

I risultati complessivi dell’indagine dell’Osservatorio di SANA 2014 verranno presentati nel corso di un convegno sabato 6 settembre.

Dall’8 al 10 settembre 2014 a BolognaFiere il wellness si tinge di Nuce

 

Da lunedì 8 settembre a mercoledì 10 settembre i padiglioni di BolognaFiere ospiteranno due new entry: ad affiancare SANA si svolgeranno per la prima volta NUCE International e Food-Ing, le esposizioni rigorosamente B2B leader indiscusse in Italia per l'industria nutraceutica, cosmeceutica, functional food & drink e health ingredient, organizzate da quest’anno dall’ente fieristico bolognese in collaborazione con Smart-Energy.

Le aziende che esporranno a Nuce sono specializzate nella produzione di componenti nutraceutici (come, ad esempio, vitamine e integratori), di preparati finiti prodotti in conto terzi, di packaging e attrezzature per l’industria salutista. Food-ing è invece riservata alle aziende che producono ingredienti nutraceutici destinati all’industria alimentare. In questo senso il “matrimonio” sinergico con SANA funzionerà alla perfezione, dal momento che il Salone del biologico e del naturale ospiterà aziende del settore alimentare bio e del wellness naturale e bio utilizzatrici dei prodotti delle aziende che esporranno a Nuce International e a Food-Ing.

SANA 2014 sul percorso che porta il biologico all’Expo 2015

La passata edizione di SANA, 25° Salone Internazionale del biologico e del naturale, si è chiusa registrando una crescita record dei visitatori Italiani e stranieri, pari ad un + 20 per cento rispetto al 2012, per un totale di oltre 32.000 presenze (32.400).

Anche la vasta eco sui media (radio, Tv, stampa, testate online) ha confermato il successo della passata edizione. Sul 'Dicono di noi' del sito trovate la rassegna stampa completa relativa a SANA 2013

Con SANA 2014 e le nuove manifestazioni NUCE e FOOD-INg, acquisite nel proprio portafoglio proprio a conclusione del 25° Salone Internazionale del Biologico e del Naturale, BolognaFiere si è assicurata il ruolo di piattaforma leader per il ruolo strategico del biologico nell’ambito di EXPO 2015, l’esposizione universale dedicata al tema “Feeding the Planet – Energy for life” che ha confermato il proprio patrocinio anche all’edizione 2014 di SANA.

 

 
Ultime notizie
ACCREDITAMENTI

PRD N° 0050 B

Membro degli Accordi di Mutuo Riconoscimento EA, IAF e ILAC

Signatory of EA, IAF and ILAC
Mutual Recognition Agreements






Socio Fondatore Federbio

 
Top! Top!