Servizi on-line

Regolamento (EU) 2164/2019: si aggiornano gli allegati tecnici

Regolamento (EU) 2164/2019: si aggiornano gli allegati tecnici
Nonostante si sia ormai giunti alle fasi cruciali di discussione degli Atti Esecutivi e Delegati del nuovo Reg. (UE) n. 848/2018, la Commissione EU ha pubblicato un nuovo regolamento volto a integrare e perfezionare l'attuale quadro normativo del biologico che rimarrà in vigore fino a fine 2020.

Lo scorso 18 dicembre 2019 è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea il regolamento (CE) n. 2164 del 17 dicembre 2019 che apporta alcune significative modifiche agli allegati tecnici di produzione biologica contenuti nel regolamento (CE) n. 889/2008.

Le modifiche apportate riguardano esclusivamente le liste positive dei prodotti ammessi per la fertilizzazione dei campi, la difesa delle colture e gli additivi e coadiuvanti utilizzati per la produzione di alimenti e i mangimi.

Il regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea. Di seguito riportiamo le principali novità che incontreremo a partire dal prossimo 7 gennaio 2020, distinte per settore di attività

Concimi, ammendanti e nutrienti

Nell’allegato I del Reg. (CE) n. 889/08 sono stati inseriti: biochar, gusci di molluschi e gusci d’uovo e acidi umici e fulvici. Il gruppo di esperti chiamati a fornire alla Commissione EU consulenza tecnica sulla produzione biologica (EGTOP) li ha ritenuti conformi agli obiettivi e ai principi della produzione biologica.

È opportuno segnalare che il biochar è il prodotto della pirolisi ottenuto da un’ampia gamma di materiali organici di origine vegetale; in Italia era già ammesso dal Dlgs. n. 75/2010 come ammendante per l’agricoltura convenzionale. I gusci di molluschi devono essere ottenuti da attività di pesca sostenibile, mentre i gusci d’uovo non possono provenire da allevamenti industriali.

Lo stesso gruppo di esperti EGTOP ha, inoltre, raccomandato di chiarire la definizione di carbonato di calcio figurante nell’ allegato I.

È stato semplicemente aggiunto un “ad esempio” alla precedente definizione che ora risulta essere “Carbonato di calcio, ad esempio: creta, marna, calcare macinato, litotamnio (maerl), creta fosfatica” lasciando spazio ad altre forme analoghe non catalogate purché di origine naturale.

Nonostante la norma europea reciti “Il presente regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri", i fabbricanti di fertilizzanti italiani dovranno attendere l’adeguamento dell’allegato 13 del Dlgs. n. 75/2010 e, di conseguenza, del programma d'inserimento on-line.

Ad esempio, tutti i prodotti "con attivatore" a base di acidi umici estratti con idrossido di potassio che oggi sono iscritti nel registro dei fertilizzanti "convenzionali", si potranno iscrivere nel registro dei "biologici" solo quando tutti gli atti formali saranno compiuti (un anno?).

Prodotti fitosanitari

Il comitato tecnico europeo EGTOP ha ritenuto opportuno inserire nell’allegato II del regolamento (CE) n. 889/2008 le sostanze maltodestrina, perossido di idrogeno, terpeni (eugenolo, geraniolo e timolo), cloruro di sodio e cerevisane.

Le piretrine, purché di origine vegetale,potranno essere ottenute anche da piante diverse dal Chrysanthemum cinerariaefolium.

Mangimi

Nell’allegato VI del regolamento (CE) n. 889/2008 sono stati introdotti: gomma di guar come additivo per mangimi, l’estratto di castagno come additivo organolettico e la betaina anidra per animali monogastrici e soltanto di origine naturale o biologica. Nello stesso allegato i riferimenti ad alcuni additivi per insilati erano ambigui ed è stato necessario chiarirli per evitare confusione. È stato anche chiarito il riferimento ad alcuni additivi per insilati poiché ritenuto ambiguo e foriero di confusione.

Preparazione alimentari

Nell’allegato VIII del regolamento (CE) n. 889/2008 sono ste apportate le seguenti modifiche.

Il glicerolo (E422), già ammesso come additivo per la produzione di estratti vegetali e aromi, potrà essere impiegato anche come agente umidificante nelle capsule di gelatina e nella pellicola di rivestimento delle compresse.

Di nuovo inserimento, invece, è la gomma di tara in polvere (E417) come addensante.

Tra i coadiuvantisono stati introdotti l’(L+) acido lattico e l’idrossido di sodio come ausiliare di fabbricazione per l’estrazione di proteine vegetali, l’estratto di luppolo e l’estratto di colofonia per la produzione di zucchero.

Per la gomma di tara in polvere, le lecitine, il glicerolo, la farina di semi di carrube, la gomma di gellano, la gomma arabica, la gomma di guar e la cera di carnauba, ora è chiaramente richiesto il metodo di produzione biologico.

Per alcune di queste sostanze (es. lecitine, cera di carnauba), fino ad oggi, era richiesto più semplicemente che fossero “ottenute da materie prime biologiche”, requisito che evidentemente non contemplava la completa applicazione del metodo biologico nel processo di produzione.

Affinché gli operatori dispongano di sufficiente tempo per adeguarsi questo requisito si applica a partire dal 1° gennaio 2022.

Vino e altri prodotti dell’industria enologica

Nell’allegato VIII bis del regolamento (CE) n. 889/2008 non ci sono cambiamenti significativi da segnalare; sono stati semplicemente corretti alcuni riferimenti ai nomi degli additivi allineandoli con le denominazioni previste dalla normativa di settore, vedi Reg. (CE) n. 606/2009.    

 

Alessandro Pulga

Bioagricert Srl Unipersonale

Client&Sales Manager

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

News
Prev Next

Nuove date per FIERA SANA e CONVEGNO EXPORT

22-03-2020 Fiere ed eventi

Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus il Sistema fieristico nazionale e internazionale ha dovuto far fronte al riposizionamento degli eventi previsti in questi mesi.

Leggi tutto...

Covid-19: procedura straordinaria per l'esecuzione delle attività di controllo

19-03-2020 News

Covid-19: procedura straordinaria per l'esecuzione delle attività di controllo

SPETT.LI AZIENDE Come ormai noto in questo periodo di emergenza e restrizioni, abbiamo il dovere di salvaguardare la salute dei nostri e dei vostri collaboratori, ma soprattutto abbiamo il dovere, per quanto possibile di non essere...

Leggi tutto...

#IoRestoACasa

10-03-2020 Fiere ed eventi

#IoRestoACasa

A seguito dell'emanazione del DPCM del 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale, Vi comunichiamo che i nostri uffici saranno comunque attivi,...

Leggi tutto...

IL MONDO DEL BIOLOGICO HA UNA PIATTAFORMA ESPOSITIVA DI RIFERIMENTO IN ITALIA E IN EUROPA: È SANA

03-03-2020 Fiere ed eventi

IL MONDO DEL BIOLOGICO HA UNA PIATTAFORMA ESPOSITIVA DI RIFERIMENTO IN ITALIA E IN EUROPA: È SANA

IL MONDO DEL BIOLOGICO HA UNA PIATTAFORMA ESPOSITIVA DI RIFERIMENTO IN ITALIA E IN EUROPA: È SANA, IL SALONE INTERNAZIONALE DEL BIOLOGICO E DEL NATURALE CHE BOLOGNAFIERE ORGANIZZA IN COLLABORAZIONE CON FEDERBIO/ASSOBIO CONTATTACI SUBITO PER INFORMAZIONI...

Leggi tutto...

News per esportatori di prodotti biologici verso Repubblica di Corea, certificati secondo lo standard EU Reg.CE 834/07

03-02-2020 Normativa

News per esportatori di prodotti biologici verso Repubblica di Corea, certificati secondo lo standard EU Reg.CE 834/07

In data 10/1/2019 la Commissione ha inviato un aggiornamento circa le procedure per l'esportazione nell'ambito dell'accordo di equivalenza. Trovate di seguito il testo della mail inviata in lingua originale, i documenti di riferimento e la...

Leggi tutto...

Riepilogo e validazione quantità importate nell'anno precedente

27-01-2020 Normativa

Il MiPAAF, in data 23 gennaio, con comunciazione a tutti gli organismi di controllo, ha confermato che l'adempimento di riepilogo delle partite importate anno precedente è da intendere come obbligatorio per tutti gli operatori che...

Leggi tutto...

Pubblicato il Reg. CE 25/2020 import prodotti biologici da Paesi Terzi

22-01-2020 Normativa

Vi informiamo che in data 13 gennaio 2020 è stato pubblicato il Reg. CE 25/2020 di modifica del Reg. CE 1235/08 sull'importazione di prodotti biologici da paesi terzi; tale regolamento entra in vigore il giorno...

Leggi tutto...

Sintesi degli adempimenti per l’attività di importazione di prodotti biologici da paesi terzi

09-01-2020 Normativa

Riportiamo di seguito una sintesi degli adempimenti, con le relative scadenze, inerenti l’attività di importazione di prodotti biologici da paesi terzi. Nel documento sono presenti tutti i collegamenti alla normativa attualmente in vigore.

Leggi tutto...

Regolamento (EU) 2164/2019: si aggiornano gli allegati tecnici

06-01-2020 Normativa

Regolamento (EU) 2164/2019: si aggiornano gli allegati tecniciNonostante si sia ormai giunti alle fasi cruciali di discussione degli Atti Esecutivi e Delegati del nuovo Reg. (UE) n. 848/2018, la Commissione EU ha pubblicato un nuovo...

Leggi tutto...

Gazzetta Ufficiale: varietà di cereali a paglia, varietà delle piante da frutto, varietà ortive

12-11-2019 Normativa

In Gazzetta Ufficiale 264 dell'11/11/2019 sono stati pubblicati i seguenti Decreti (entrata in vigore 12/11/2019) relativi a iscrizione di varietà di cereali a paglia al registro nazionale, modifiche del registro nazionale delle varietà delle piante...

Leggi tutto...