Servizi on-line

Documenti di transazione (DTPB)

Con la definitiva entrata in vigore del nuovo regolamento europeo relativo alle produzioni biologiche, Bioagricert rinnova e aggiorna la piattaforma www.trasparente‐check.com che già da molti anni permette la pubblicazione on-line di tutti i certificati emessi e delle transazioni di vendita dei prodotti biologici che avvengono fra operatori controllati.

[Text available also in English and Romanian]

Trasparente-check favorisce lo scambio di informazioni fra Autorità pubbliche e Organismi di Controllo e incentiva e facilita i controlli incrociati tra gli operatori della filiera bio.      

Il sistema prevede l'utilizzo di codifiche ufficiali che permettono il collegamento delle attività aziendali (codifiche attività economiche ATECO) alle categorie di prodotti (classificazione statistica dei prodotti CPA) fino al prodotto stesso, nonché di costituire una banca dati degli acquirenti identificati anche tramite il rispettivo Organismo di Controllo, per rendere maggiormente efficace lo scambio di informazioni.
La piattaforma permette l'accesso autenticato dei vari attori coinvolti nell'attività di certificazione e negli scambi commerciali in filiera bio e consente una connessione diretta con le banche dati di Bioagricert, migliorando lo scambio di informazioni e le garanzie della filiera, sempre salvaguardando gli aspetti di riservatezza necessari.                                                                                                                                                                                                                                

Documenti di Transazione Prodotti Biologici (DTPB)

Il sistema per l'emissione dei DTPB è direttamente collegato al "Certificato di Conformità" rilasciato da Bioagricert che autorizza l'azienda a dichiarare la conformità dei prodotti commercializzati.
Nei DTPB è sempre riportato un codice alfanumerico a 4 caratteri (che identifica l'operatore controllato e l'organismo di controllo) e il codice categoria derivante da una codifica ufficiale, che caratterizza appunto la categoria di appartenenza dei prodotti aziendali. Tali codici sono sempre riportati nel Certificato di Conformità rilasciato da Bioagricert.

schema certificato conformita

Tutti gli operatori licenziatari che richiedono il Certificato di conformità con fini di vendita e cessione del prodotto potranno registrarsi sito Bioagricert accedendo all'area Documenti di transazione ai fini dell'emissione del DTPB.
Per le aziende che commercializzano prodotto confezionato ed etichettato, i codici di controllo (cod. OdC e cod. operatore) riportati in etichetta permettono di soddisfare gli obblighi richiesti dalla normativa in vigore ai fini della immissione sul mercato dei prodotti biologici.

ATTENZIONE!

I Documenti Giustificativi e i Certificati di Conformità emessi ai sensi del vecchio Reg. CE 834/07 e ancora in vigore rimarranno validi fino a naturale scadenza e, comunque, non oltre il 31/12/2022.
Tali documenti potranno essere utilizzati per commercializzare le produzioni biologiche anche ai sensi del nuovo Reg. UE n. 848/18.
Il documento di certificazione per le produzioni biologiche, che fino ad ora era rappresentato dal "Documento giustificativo" congiuntamente al relativo allegato "Certificato di conformità", sarà in futuro costituito da un unico documento, denominato "Certificato", redatto secondo il formato comune europeo riportato nell'allegato VI del nuovo regolamento.
I documenti di certificazione, ancora in vigore, saranno gradualmente sostituiti con il nuovo "Certificato" man mano che procedono le attività di sorveglianza, le ispezioni in campo e/o le verifiche documentali richieste in caso di estensione e rinnovo dei certificati già emessi.
Entro il 31.12.2022 tutti gli operatori dovranno comunque disporre del nuovo certificato.

Certificati di transazione

La piattaforma Trasparente-check permette l'emissione, sempre via web, di specifiche tipologie di certificati di transazione necessari per l'esportazione verso mercati e destinazioni particolari, vedi ad esempio: Certificati di export NOP, Certificati di Export Corea e Certificati di Lotto generici (i Certificati di Import in EU si inseriscono sulla piattaforma Traces).
In fase di compilazione dei documenti di transazione o dei certificati, gli acquirenti ed i destinatari materiali delle merci sono identificati con il rispettivo codice fiscale.
Gli stessi acquirenti o destinatari possono registrarsi sul sito e verificare in tempo reale tutti i documenti di transazione o certificati nei quali ricoprono il ruolo di acquirente o di destinatario.
Il sistema trova la corrispondenza fra l'acquirente/venditore e l'utente registrato tramite il codice fiscale; pertanto, è importante che chi si registra usi il codice fiscale corretto.
L'accesso al sistema permette, applicando gli opportuni filtri, di fare delle statistiche e di estrarre i dati delle transazioni in tabelle riepilogative.
Tutti i dati delle transazioni saranno conservati e saranno verificabili e stampabili per un tempo minimo di 5 anni dalla data di rilascio del documento di transazione, fungendo, quindi, da archivio.
Tutti i documenti presenti sul sito in uno stato di visibilità per gli acquirenti/destinatari registrati, sono da considerare ufficiali e validi secondo le indicazioni riportate sugli stessi e riepilogate a seguire.
La stampa, la firma, l'invio del cartaceo, non è indispensabile (se non per casistiche molto particolari); eventuali modifiche/revoche saranno effettuate direttamente su web e comunicate ai soggetti interessati.

Chi può accedere alla piattaforma Trasparente Check?

Aziende Controllate
Tutte gli operatori controllati, una volta ricevuto il certificato per la commercializzazione e cessione del prodotto possono registrarsi nell'area specifica sul sito www.bioagricert.org "Documenti di transazione", seguendo le indicazioni riportate. Confermata la registrazione, sarà possibile compilare e stampare i documenti in accompagnamento alle transazioni di prodotti biologici.
Presso le aziende venditrici certificate che utilizzano software gestionali proprietari e fanno numerose transizioni di vendita, Bioagricert è in grado di attivare una procedura per la importazione dei dati direttamente sul web, senza passare per l'inserimento diretto delle singole transazioni.
Questa modalità, oltre a rendere disponibili i documenti di certificazione su web come già indicato, permette, previa approvazione delle indicazioni e delle diciture, di riportare le dichiarazioni di conformità sui propri documenti fiscali (DDT o fatture accompagnatorie, ecc.), facendo salvi i requisiti minimi obbligatori previsti dalle norme sull'AB (origine, classificazione, Organismo di certificazione, norma di riferimento).

Studi Tecnici
Quanto l'azienda è seguita da uno studio tecnico potrà essere lo stesso studio, opportunamente autorizzato da Bioagricert, a sostituirsi all'azienda per l'inserimento delle transazioni.

Acquirenti
Previa registrazione, come già indicato per le "aziende controllate" tutti gli acquirenti di aziende certificate da Bioagricert, avranno la possibilità di verificare la regolare comunicazione a Bioagricert delle transazioni di cui sono destinatari.

Il personale di Bioagricert resta a completa disposizione per qualsiasi dubbio o richiesta di chiarimento, telefonicamente o via mail.

 

News
Prev Next

Webinar gratuito. Biologico, naturale e sostenibile: le nuove tendenze della cosmesi

30-08-2022 Webinar

Webinar gratuito. Biologico, naturale e sostenibile: le nuove tendenze della cosmesi

Giovedì 6 ottobre 2022 dalle 10.00 alle 13.00 avrà luogo - su piattaforma GoToWebinar - il webinar gratuito Biologico, naturale e sostenibile: le nuove tendenze della cosmesi.

Leggi tutto...

Ristorazione fuori casa?

21-07-2022 Fiere ed eventi

Ristorazione fuori casa?

La ristorazione fuori casa sarà fra le tematiche al centro dei Congressi di Biofach 2022, Fiera Leader dei Prodotti Biologici, al via martedì 26 luglio a Norimberga. Anche Bioagricert, sempre attenta alle evoluzioni del mercato e...

Leggi tutto...

Deroga all’utilizzo di fibra di agrumi non biologica

13-07-2022 Normativa

Deroga all’utilizzo di fibra di agrumi non biologica

Il Ministero delle Politiche Agricole - PQAI 01 con Nota N.0307637 dell'11/07/2022 ha autorizzato, ai sensi dell'art. 25 del Reg. UE 2018/848, l'uso di fibra di agrumi non biologica per la produzione di prodotti biologici...

Leggi tutto...

Ultime novità Importazione di prodotti biologici da Paesi Terzi

16-06-2022 Normativa

In relazione ai controlli aggiuntivi prodotto/paese a rischio, sulle partite di prodotti biologici importati, la Commissione ha definito il nuovo approccio che verrà applicato dal 1/7/2022.

Leggi tutto...

Pubblicato il DM 229771/22: scompare il codice operatore dalle etichette

10-06-2022 Normativa

Pubblicato il DM 229771/22: scompare il codice operatore dalle etichette

Lo scorso 20 maggio il MiPAAF ha diffuso il testo del DM 229771/22 che aggiorna (e in buona parte conferma) tutte le disposizioni nazionali utili ai fini dell'attuazione della normativa comunitaria in materia di produzioni...

Leggi tutto...

Materiali e Registrazione Webinar: integratori alimentari e nutraceutici

10-06-2022 Webinar

Materiali e Registrazione Webinar: integratori alimentari e nutraceutici

Non sei riuscito a partecipare al webinar del 30 giugno su Integratori alimentari e nutraceutici: come affrontare le principali novità in campo regolatorio e le nuove frontiere della sostenibilità? Guarda la registrazione e scarica le...

Leggi tutto...

Materiali e Registrazione Webinar: Acquacoltura Biologica

08-06-2022 Webinar

Materiali e Registrazione Webinar: Acquacoltura Biologica

Non sei riuscito a partecipare al webinar del 20 giugno L'acquacoltura biologica: aggiornamenti normativi alla luce del nuovo Reg. UE 848/2018 e del DM 229771 del 20/05/2022? Guarda la registrazione  e scarica i materiali.

Leggi tutto...

Decreto di Autorizzazione eccezionale uso piretrine (ASSET FIVE) su olivo per il controllo del vettore Xylella et al

06-06-2022 Normativa

A questo LINK il Decreto di Autorizzazione eccezionale all'uso di piretrine (ASSET FIVE) su olivo per il controllo del vettore Xylella et al

Leggi tutto...

Aggiornamento Banca Dati Sementi

06-05-2022 Normativa

Informiamo che, dal 1° gennaio 2023, "Frumento duro", "Frumento tenero", "Orzo", "Avena comune e bizantina", "Farro dicocco" e "Farro monococco" saranno trasferite in "Lista Rossa".

Leggi tutto...

Novità export verso UK

29-04-2022 Normativa

Relativamente ad export verso UK informiamo tutti gli operatori interessati che il Ministero inglese DEFRA ha deciso di posticipare l'obbligo del COI-GB per export di prodotti biologici di provenienza EU (tale obbligo era previsto per...

Leggi tutto...