Certificazione

Risparmio energetico

Le sfide energetiche rappresentano uno dei principali fattori di innovazione e di profonda trasformazione dei processi produttivi del nostro sistema economico. Attraverso nuove e più efficaci soluzioni si può infatti migliorare il rapporto tra economia e ambiente favorendo così la qualità dello sviluppo e la sostenibilità.

Il risparmio e l’utilizzo efficiente dell’energia sono inoltre obiettivi strategici in quanto riducono i costi per le imprese, garantiscono un migliore confort agli ambienti di lavoro, riducono gli impatti negativi sull’ambiente.

Le piccole e medie imprese incontrano maggiori difficoltà rispetto alle grandi aziende nel conformarsi a nuove disposizioni in materia energetico-ambientale: quanto più piccola è l’azienda, tanto più grande è l’ostacolo. Realizzare interventi per migliorare le prestazioni energetiche può comportare un incremento dei costi iniziali necessari alla costruzione o ristrutturazione degli edifici industriali ma sarà poi possibile trarre vantaggio dalla riduzione dei consumi energetici.

 

Bioagricert offre diversi soluzioni alle aziende che vogliono intraprendere un percorso di risparmio energetico.

 

ecoenergyLa certificazione EcoEnergy è relativa al sistema di gestione delle fonti energetiche e mira a ridurre l’uso di quelle così dette “non rinnovabili” garantendo il contenimento dei consumi da parte dell’azienda e un importante contributo alla lotta al riscaldamento globale.

 

Quali opzioni ha l’azienda?

  • Utilizzare l’energia in modo efficiente attraverso misure di risparmio energetico.
  • Utilizzare fonti energetiche rinnovabili(solare, eolica, cogenerazione, biomasse ecc.).
  • Compensare il resto attraverso l’acquisizione di quote di progetti che riducono l’emissione o la presenza di gas serra nell’atmosfera (e.g. progetti di riforestazione).

Lo standard EcoEnergy supporta l’azienda nell’individuare gli interventi possibili (biogas, geotermico, eolico ecc.) avvalendosi della consulenza di studi tecnici specializzati in gestione di tematiche ambientali e produzione di pannelli fotovoltaici nonché della collaborazione con enti esperti in progetti di riforestazione.

coolenergyLa certificazione EcoEnrgy si applica ai processi del settore biologico mentre la certificazione Co2olEnergy ai processi convenzionali. Quindi sia aziende bio che convenzionali possono intraprendere questo percorso.

 

riduzioneemissioniCO2Bioagricert offre, inoltre, la possibilità di attuare misure di risparmio energetico attraverso la valutazione delle performance ambientali di un prodotto, l’individuazione delle aree critiche, il miglioramento delle stesse e la certificazione finale del processo implementato.

Questa certificazione nasce dalla continua crescita della richiesta di informazioni quantificabili e verificabili sulle performance ambientali di un prodotto. Perché ogni prodotto, durante il suo ciclo di vita, ha degli effetti sull’ambiente. Tali effetti possono essere valutati, misurati e implementati laddove necessario.


A tal fine, Bioagricert ha stretto una partnership con CARBONOSTICS del gruppo Bluehorse Associates, azienda francese leader nel settore della sostenibilità.

La mission di Bioagricert e CARBONOSTICS è fornire alle aziende agroalimentari gli strumenti informatici necessari a misurare le emissioni di gas serra e quindi le azioni per ridurre e/o compensare tali emissioni.

Grazie alla partnerships, Bioagricert e CARBONOSTICS condivideranno il proprio know how, rispettivamente nel settore della certificazione agroalimentare e in quello energetico, per supportare le aziende che decidono di intraprendere un cammino sostenibile.

La riduzione delle emissioni di CO2 è ormai un cammino obbligato per le aziende, non solo per la salvaguardia dell'ambiente ma anche per individuare dove e come poter ridimensionare i costi di produzione.