Servizi on-line

Approvata la Legge italiana sull'agricoltura biologica

doc2La produzione biologica è attività di interesse nazionale con funzione sociale e ambientale, in quanto settore economico basato prioritariamente sulla qualità dei prodotti, sulla sicurezza alimentare, sul benessere degli animali, sullo sviluppo rurale, sulla tutela dell'ambiente e dell'ecosistema e sulla salvaguardia della biodiversità, che concorre alla tutela della salute e al raggiungimento degli obiettivi di riduzione dell'intensità delle emissioni di gas a effetto serra e fornisce in tale ambito appositi servizi ecosistemici, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, nel rispetto dei vincoli derivanti dall'ordinamento dell'Unione europea e delle competenze delle regioni e delle province autonome di Trento e di Bolzano. Lo Stato favorisce e promuove ogni iniziativa volta all'incremento delle superfici agricole condotte con il metodo biologico, anche attraverso interventi volti a incentivare la costituzione di organismi, punti e piattaforme di aggregazione del prodotto e di filiere biologiche.

In data 20 maggio 2021, dopo 15 anni di attesa, il Senato ha approvato il Disegno di legge n. 988 "Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell'acquacoltura con metodo biologico". Il testo passerà alla Camera per il Sì definitivo.

La legge n. 988 introduce elementi di grande importanza a sostegno del biologico italiano quali la possibilità di registrare il marchio biologico "Made in Italy", di istituire distretti biologici che consentano di sviluppare l'agricoltura e l'economia dei territori rurali e di adottare un Piano nazionale per sostenere lo sviluppo del biologico italiano come metodo avanzato dell'approccio sostenibile.

Con una superficie agricola utilizzata del 15,8%, contro una media europea del 7,8%, il biologico è l'elemento di punta del sistema agroalimentare italiano. Negli ultimi 10 anni ha fatto registrare trend di crescita a doppia cifra: le superfici bio in Italia, circa 2 milioni di ettari, sono aumentate del 79%, mentre le aziende bio, che attualmente sono oltre 80.000, del 69%.

Per il nostro Paese, dunque, la nuova Legge rappresenta un'opportunità strategica per contribuire alla transizione ecologica, alla valorizzazione del territorio rurale e a creare nuove opportunità di lavoro.

La legge n. 988, inoltre, è fondamentale per supportare la transizione verso le strategie europee Farm to Fork e Biodiversità 2030, che puntano a triplicare la superficie coltivata a biologico e a ridurre del 50% l'uso di pesticidi e antibiotici e del 20% quello dei fertilizzanti entro il 2030.

 

Link al sito del SINAB

News
Prev Next

Fiera SANA: prossimo appuntamento dall'8 all'11 settembre 2022

14-09-2021 Fiere ed eventi

Si è chiusa l'edizione 2021 di Sana e di Cosmoprof-Cosmofarma alla Fiera di Bologna. Le rassegne, all'insegna del biologico, nonostante i problemi imposti dalla pandemia, hanno raccolto adesioni entusiastiche da parte degli espositori provenienti da...

Leggi tutto...

Nuovo regolamento Bio 848: inizia il conto alla rovescia!

09-09-2021 Normativa

Scarica la guida BAC per navigare nel nuovo quadro normativo (download) Con la recente pubblicazione (GUUE L 253 del 16 luglio 2021) del REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2021/1165 della Commissione del 15 luglio 2021 possiamo considerare...

Leggi tutto...

Convegno: l'importanza del verde nel contrastare il cambiamento climatico

06-09-2021 Fiere ed eventi

Il 22 settembre ore 14.00 presso la Sala Scuderia del Castello Manfredonico di Mussomeli (CL) si svolgerà il convegno: L'importanza del verde tecnologico e della riforestazione nel contrastare il cambiamento climatico.

Leggi tutto...

Pubblicato il Regolamento 2021-1325: (terza) estensione del periodo di applicazione delle misure temporanee sui controlli nel biologico (causa pandemia CV.19)

25-08-2021 Normativa

Di recente è stato pubblicato il Regolamento di esecuzione che stabilisce la terza estensione del periodo di applicazione delle misure temporanee per i controlli nel biologico a causa della pandemia da Covid-19.

Leggi tutto...

Pubblicate le liste positive del nuovo regolamento UE 848

16-07-2021 Normativa

Sulla GUUE L 253 del 16 luglio 2021  è stato pubblicato il REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2021/1165 DELLA COMMISSIONE del 15 luglio 2021 che autorizza l'utilizzo di taluni prodotti e sostanze nella produzione biologica e...

Leggi tutto...

Frodi, richiami e allerte agroalimentari? Sconto del 20% sugli strumenti informatici di monitoraggio!

09-07-2021 News

Più della metà degli oltre 3.000 richiami agroalimentari verificatisi nel 2020 sono derivati da un problematiche correlate alla catena di approvvigionamento. Sebbene le aziende facciano del loro meglio per proteggere il proprio marchio e garantire...

Leggi tutto...

Nuovo Standard input in conformità ai requisiti NOP

05-07-2021 Normativa

Il 28 aprile 2021, Bioagricert ha aggiornato lo Standard Input BAC punto 15.1 Valutazione per il Programma Nazionale Biologico (NOP) per valutare la conformità degli input certificati ai requisiti specifici dello standard NOP. Di conseguenza,...

Leggi tutto...

DM Import: nuove regole per i prelievi dei prodotti biologici importati da Paesi terzi

24-05-2021 Normativa

DM Import: il Ministero torna su suoi passi e fissa nuove regole per i prelievi dei prodotti biologici importati da Paesi terzi

Leggi tutto...

Approvata la Legge italiana sull'agricoltura biologica

21-05-2021 Normativa

Approvata la Legge italiana sull'agricoltura biologica

In data 20 maggio 2021, dopo 15 anni di attesa, il Senato ha approvato il Disegno di legge n. 988 "Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell'acquacoltura...

Leggi tutto...

Novità importazione di prodotti biologici da paesi terzi

12-03-2021 Normativa

Novità importazione di prodotti biologici da paesi terzi

In data 24 febbraio 2021 è stato firmato il nuovo DM 91718 inerente le importazioni di prodotti biologici da paesi terzi.        

Leggi tutto...